Il meglio dei tassisti

L'olandese Bertus è un maestro nella pesca con l'esca trainata da una barca. Negli ultimi anni ha pescato in questo modo fino a sette lucci di peso superiore 16 kg. Oggi svela alcuni segreti dei suoi brillanti successi.

È stato circa 15 anni, dal momento in cui una mattina ho pescato fino a cinque metri di luccio. Di La verità, Non ho battuto questo record fino ad oggi e non ne sono affatto sicuro, posso mai farcela?. La più grande di quelle picche ha attraversato per me il confine magico in quel momento 16 kg. Ho sempre voluto catturare un esox così grande, per entrare nella lista di Fred Buller, Cronista inglese di luccio da record catturato con una canna da pesca. Questo studio è anche un elenco di tutti i lucci che pesano sopra 35 sterline inglesi (libbre) catturato in Europa (35 libbre è più o meno equivalente 16 kg). Negli ultimi anni ho catturato fino a sette lucci di peso superiore 16 kg. Solo uno di loro ha preso un wobbler. Quello che gli altri erano tentati di fare? Bene, c'è un pesce morto nel sistema. Pesco principalmente con un rig galleggiante, e tiro lentamente l'esca dietro la barca. Preferisco pescare nei grandi laghi. Il mio sistema per allestire un pesce morto è composto da due ancorette e un amo singolo.

Meglio pescare con una canna che con due alla volta.

La mia "via per il successo".” L'ho già descritto sulla stampa peschereccia olandese (poco dopo, quando ho preso il suddetto luccio da un metro). L'eccitazione febbrile si è impadronita di molti pescatori in quel momento, alcuni di loro hanno presto avuto anche molto successo. Da allora, catturare un pesce morto con un perizoma è diventato molto popolare nei Paesi Bassi. non esagero, se dico, che tirare lentamente l'esca dietro la barca e cacciare deliberatamente grandi lucci ha sempre più seguaci.

Tuttavia, molti colleghi affrontano le cose con troppa fiducia in se stessi. Se un pescatore sta pescando da una barca con due canne da pesca, si intende, che crede molto nelle sue capacità. È vero, che con due canne hai molte più abboccate che con una, ma perdi anche molti più pesci nella lotta. Per favore, pensa: la barca deve essere sempre governata, e inoltre continua ad osservare entrambe le aste. Quando prendi un boccone, prendi immediatamente il bastoncino in mano e preparati per una marmellata. Bene, e allora?, alcuni di voi reagiranno adesso, dopotutto, la seconda asta non interferisce con nulla qui! purtroppo, mi dà fastidio e dà fastidio anche a me. Se un luccio aggroviglia entrambe le linee insieme, le possibilità di una buona conclusione del trasporto scendono immediatamente quasi a zero. Anche se il groviglio risultante risulta essere innocuo e può essere districato, il predatore si rilassa sempre in questo periodo, e questo, a sua volta, può comportare che l'esca venga sputata fuori.

Quindi se qualcuno non vuole perdere la vita mentre trasporta il pesce, e sta pescando da solo, non ha altro da fare, come solo per tirare un'esca dietro la barca. Cos'altro, se peschi in due. Dopo aver preso, puoi concentrarti sulla marmellata e sul raggio. mentre il collega riavvolgerà le restanti canne. Prima che arrivi questo momento felice, però, quando il primo grande luccio attacca la tua esca, devi decidere prima, da che parte andrai?. Nei giorni senza vento, non importa e puoi muoverti in qualsiasi direzione tu voglia. Sfortunatamente, questi giorni sono estremamente rari, soprattutto nei grandi laghi. Inoltre, l'ho già scoperto molte volte, che il luccio prenda meglio, quando la superficie dell'acqua è anche leggermente ondulata. In caso di vento bisogna sempre navigare secondo un certo "piano".

Artykuł cofnij

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *