Sviluppo larvale di luccio

Sviluppo larvale di luccio

Il periodo larvale è una parte trascurabile dell'intera vita del luccio. Tuttavia, in un solo mese, si verificano cambiamenti strutturali e biologici estremamente intensi, che porta alla formazione del corpo, simile in termini di struttura e comportamento agli adulti. Larva che esce dall'uovo (Lince. 23-UN) non assomiglia in alcun modo a questa forma.

Lince. 23. Sviluppo larvale di luccio - descrizione nel testo (di Gihr)

Non c'è bocca o apertura anale, manca un apparato branchiale e pinne. Le parti dorsale e ventrale del corpo sono circolate uniformemente uniform, piega della pelle trasparente, essere un organo motorio primitivo. Testa, inclinato di un angolo di ca. 80° rispetto all'asse longitudinale del corpo, è adiacente al grande sacco vitellino, che in questo momento non è solo l'unica fonte di cibo, ma - in assenza di branchie - media anche il processo respiratorio. Innanzitutto, nella parete della sacca è visibile un ampio seno venoso, successivamente rompersi in una rete di vasi sanguigni più piccoli (Lince. 24), attraverso il quale avviene lo scambio di gas tra l'organismo della larva e l'acqua che sciacqua il sacco.

Lince. 24. Vasi respiratori sul sacco vitellino delle larve di luccio: A - seno venoso (1 il giorno dopo la schiusa), B - rete venosa (3 giorni dopo la schiusa) (di Zięba).

Le ghiandole sotto gli occhi svolgono un ruolo molto importante nella prima fase dello sviluppo, secernendo una sostanza appiccicosa. Le giovani larve non possono più rimanere nell'acqua e, dopo la schiusa dall'uovo, affondano rapidamente nelle foglie che rivestono il fondo. Sono costretti a cambiare posizione a causa della necessità di cercare luoghi con una maggiore concentrazione di ossigeno. energico, con curve del busto apparentemente scoordinate si elevano verso l'alto e, con l'aiuto dei suddetti organi aggrappanti, si attaccano alle piante, ramoscelli o altri oggetti affondati. Cercando di cambiare posizione ogni tanto every, sono in grado di muoversi all'interno di sezioni di spazio molto limitate, e non trovando un posto adatto per il trailer, scendono, risorgere dopo un breve riposo.

Questo tipo di comportamento è caratterizzato dalla prima fase di sviluppo, che dura 4-5 giorni a 15-17 ° (Lindroth, 1946), e in quello inferiore può durare 7-8 giorni (Samardina, 1957). In questo momento, la testa assume una posizione assiale, si forma una bocca, la mascella inferiore inizia ad avanzare, e in luoghi, dove verranno fatte le pinne dispari, si possono vedere ammassi condensati di cellule (Lince. 23—B—D). La lunghezza del corpo aumenta in media con 7 fare 10 mm.

Il passaggio dalla fase di aderenza alla fase di nuoto libero è accompagnato da altre importanti trasformazioni. La cavità orale e le aperture branchiali entrano in contatto con l'ambiente. La rete di vasi sanguigni nel sacco vitellino è persa, e la funzione respiratoria è assunta dalle branchie. Non appena l'esofago e l'ano sono aperti, il tratto gastrointestinale è aperto per tutta la sua lunghezza. Ora arriva il momento di riempire la vescica natatoria con aria prelevata principalmente direttamente dalla superficie dell'acqua. Sforzo per superare la resistenza alla tensione superficiale, e costringendo le bolle di gas attraverso il condotto che collega l'esofago alla vescica, che questa attività viene svolta più volte e interrotta da periodi di riposo, durante il quale la larva affonda sul fondo (Gihr, 1957). Una vescica natatoria piena consente alle larve di superare abbastanza il proprio peso, che possono galleggiare facilmente nell'acqua. Rimangono nello strato superficiale mantenendo la posizione orizzontale del corpo grazie ai movimenti eseguiti con gli inizi delle pinne pettorali. Spaventato da una forte increspatura dell'acqua, corrono verso il basso. Gli organi di attaccamento non più utili scompariranno gradualmente. Subito dopo che la vescica natatoria è piena, le larve iniziano a mangiare il cibo catturato dall'esterno, anche se il tuorlo non è ancora esaurito.

Artykuł cofnij

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *